06/05/2021

Verso la zona gialla

I baristi del Delta si preparano alla riapertura

Da lunedì via libera alla ristorazione all'aperto. Ma le regole non convincono. E c'è l'incognita del meteo.

DELTA - I baristi del Basso Polesine si preparano alla riapertura: da lunedì, infatti, il Veneto approderà in zona gialla e - in base anche al nuovo decreto del governo - le attività di ristorazione potranno riprendere la propria attività, fino alle 18, seppur con servizio soltanto all’aperto

Ecco, dunque, che, anche nel Delta, i baristi si preparano alla novità: fervono i lavori per la riapertura dei bar, anche se l’auspicio di tutti è un veloce ritorno alla normalità. Anche perché queste regole - conferma del coprifuoco in primis - davvero non convincono.

Vietato ancora il servizio al banco così come il servizio all'interno, così bar e ristoranti stanno modificando l'assetto preparando i tavolini all'aperto. La beffa però arriva dal meteo: secondo le previsioni, da lunedì dovrebbe piovere. Peggio di così....

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni