19/10/2021

ZICO

Al coworking di Zico arrivano le bici della Fiab Rovigo

Nuova collaborazione tra le due realtà per promuovere la mobilità sostenibile

Al coworking di Zico arrivano le bici della Fiab Rovigo

17/04/2021 - 17:36

ROVIGO - La collaborazione tra il coworking di Zico e la Fiab di Rovigo si arricchisce di una nuova iniziativa, piccola ma fortemente significativa: da oggi entra in servizio nella sede di viale porta Adige la prima di una piccola "flotta" di biciclette messe a disposizione dall'associazione rodigina, che da 15 anni promuove l'uso delle due ruote innanzitutto negli spostamenti di tutti i giorni.

E ieri il presidente della Fiab rodigina, Denis Maragno, ha consegnato in viale porta Adige la prima bici, dalla caratteristica tinta gialla, con il logo dell'associazione. La scelta delle inconfondibili "gialline", le bici messe a disposizione dalla Fiab per varie iniziative negli anni, ha un valore simbolico: è infatti un nuovo capitolo della collaborazione tra l'associazione e il coworking. Già da diversi anni, ad esempio, lo spazio di lavoro condiviso offre agevolazioni per i soci dell'associazione di amici della bici, ad esempio sconti per l'utilizzo delle postazioni o delle sale riunioni.

Ma l'idea dotare il coworking di "mezzi aziendali" sostenibili è nata innanzitutto da esigenze pratiche: la sede di Zico, proprio sopra il centro commerciale Alìper, è servita da una comoda pista ciclabile, che consente di arrivare in pochi minuti e in sicurezza alla stazione ferroviaria o in centro storico. Dallo stesso percorso, inoltre, si snodano diverse vie alternative, che di fatto collegano il fiume Adige e Granzette fino al capo opposto del capoluogo a San Sisto.

Sfruttare questa ciclabile consente non solo di alleggerire le strade dal traffico e inquinare meno, ma anche di risparmiare il tempo sprecato in cerca di parcheggio. Il nuovo mezzo sarà dunque gratuitamente a disposizione dei coworker e degli operatori per i loro spostamenti verso la città, ad esempio per prendere un treno o per sbrigare pratiche in uffici in centro storico.
Oltre ad essere un servizio in più, è naturalmente anche una scelta di impegno da parte di Zico sul tema della sostenibilità e dei comportamenti virtuosi in campo ambientale. Usare le due ruote per andare al lavoro, quando ciò è possibile, è una delle piccole scelte che possono contribuire a rendere le città più vivibili e affrontare l'emergenza climatica. Ma anche a migliorare la qualità della vita, ridurre lo stress, mantenersi in forma fisica.
Per altre informazioni, è possibile visitare il sito www.zico.me/coworking 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette