26/01/2022

ROVIGO

"La dad non è vera scuola e non consente a tutti le stesse opportunità"

I giovani consiglieri comunali chiedono il ritorno a scuola in presenza per tutti

Trentuno prof bocciano la didattica a distanza

13/04/2021 - 13:27

ROVIGO - Le attività del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze sono continuate nonostante le difficoltà del periodo di pandemia. In particolare il 25 marzo scorso si sono tenuti i lavori delle Commissioni Consiliari.

Nella prima parte, in plenaria, come spiega l'ufficio Politiche giovanili, i consiglieri si sono confrontati su quello che stanno vivendo in questo periodo emergenziale soffermandosi sulle scuole chiuse e sugli aspetti positivi e negativi della DAD. Al termine i ragazzi hanno elaborato una breve nota con l'appello al ripristino della scuola in presenza per tutti.

Di seguito il testo

“IL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE DI ROVIGO, RIUNITO IN COMMISSIONE IL 25 MARZO 2021, CHIEDE CHE SIANO MESSE IN ATTO TUTTE LE AZIONI POSSIBILI PER RITORNARE ALLA SCUOLA IN PRESENZA, PERCHÉ LA DIDATTICA A DISTANZA NON È VERA SCUOLA E NON CONSENTE A TUTTI LE STESSE OPPORTUNITÀ"

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette