08/05/2021

Il bollettino

Altri 34 positivi e una vittima

L'andamento dell'epidemia in provincia di Rovigo.

Altri 34 positivi e una vittima

ROVIGO - Un altro morto e 34 nuove positività. Lo dice il bollettino sull’andamento dell’epidemia da Covid in Polesine, diffuso domenica 11 aprile dall’Ulss 5 Polesana.

Nella nostra provincia, infatti, si è registrato un nuovo decesso: si tratta di una persona ricoverata in ospedale. E’ la 479esima vittima del coronavirus, dall’inizio dell’epidemia. Nelle ultime 24 ore, poi, scoperte 34 nuove positività, di cui 17 di persone già poste in isolamento domiciliare: sono così 13.304 i polesani che hanno contratto il virus (il 5,84% del totale), 1.388 quelli attualmente positivi e 1.597 le persone ancora in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Negli ospedali polesani ci sono 87 pazienti ricoverati: 9 ad Adria, sette a Rovigo e 71 a Trecenta, di cui 15 in terapia intensiva.

Venti, invece, le positività legate alle case di riposo: 16 soltanto alla San Salvatore di Ficarolo dove sono positivi 15 ospiti e un operatore; quindi un ospite all’Iras di Rovigo e un operatore a Villa Tamerici di Porto Viro, uno alla Città di Rovigo e uno alla Sacra Famiglia di Fratta.

Da inizio epidemia, in Polesine sono stati fatti 537mila tamponi, di cui 217mila molecolari e 319mila rapidi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni