28/10/2021

Romea

Adria e Cavarzere: "Deviare i tir in autostrada"

Barbierato e Tommasi scrivono al sindaco di Chioggia per andare insieme dal prefetto.

Adria e Cavarzere: "Deviare i tir in autostrada"

11/04/2021 - 16:50

ADRIA - Adria e Cavarzere cercano sponda a Chioggia per cercare di far deviare il traffico pesante in autostrada nel periodo di svolgimento dei lavori sul ponte del Brenta, che sta mandando in tilt la viabilità della Romea.

I sindaci di Adria e Cavarzere si dicono infatti disponibili a parlare con il prefetto di Venezia, insieme al sindaco di Chioggia. “Andare dal prefetto - le parole di Omar Barbierato, primo cittadino di Adria - sarà un’occasione per fare il punto della situazione di quanto segnalai oltre un anno fa al prefetto e ad Anas, nel momento in cui sarebbero partiti i lavori di manutenzione sul ponte che attraversa il Brenta lungo la strada statale Romea: un aumento del traffico veicolare sulle strade ad alta densità abitativa, quale è Adria”, dice ancora Barbierato che precisa di parlare anche a nome del collega di Cavarzere, Henri Tommasi, con il quale ha evidentemente già concordato la strategia d’azione.

“Stiamo parlando - dice Barbierato, cercando sponda a Chioggia - di lavori in un’arteria stradale gestita interamente dall’Azienda nazionale autonoma delle strade a cui competono sia l’esecuzione dei lavori, sia la gestione di una apposita segnaletica stradale”. La stessa Anas che oggi non risponde alla richiesta del sindaco di Chioggia nell’avviare i lavori in notturna per accelerare i tempi di esecuzione della ristrutturazione al ponte sul Brenta e ridurre quindi il numero di giorni ancora necessari per il completamento degli interventi necessari.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette