11/04/2021

Il sequestro

Sanzione e ritiro di un carico di vongole avariate

Dirette a Rovigo, erano trasportate all'interno di un furgone privo di una cella frigorifera

Carico di vongole avariate diretto a Rovigo

ROVIGO - Un carico di vongole avariate dirette a Rovigo è stato intercettato dalla polizia stradale al casello di Casalecchio di Reno, nel Bolognese.

E' successo ieri mattina, giovedì primo aprile, quando gli agenti della sezione Bologna Sud hanno fermato un furgone con targa portoghese che trasportava numerosi sacchi di vongole, provenienti dallo stesso Portogallo e diretti a un'azienda di Rovigo.

Nel vano posteriore del furgone, i sacchi erano accatastati a contatto diretto con la pavimentazione sporca e polverosa dell'automezzo, privo di una cella frigorifera. Il carico, inoltre, era di peso superiore alla massa consentita per quel trasporto e in condizioni sanitarie non idonee.

Si è accertato che il veicolo era in viaggio da due giorni, privo di coibentazione e delle condizioni di temperatura necessarie per la vitalità dei molluschi. I veterinari dell'Ausl di Bologna hanno certificato che le vongole erano avariate, a causa dello scadente stato di conservazione durante il viaggio, tale da comprometterne le condizioni di vitalità.

Oltre alle sanzioni previste dal codice della strada, è stata disposta la distruzione immediata dei molluschi, non più utilizzabili a fini alimentari. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette