19/10/2021

COSTA DI ROVIGO

Cittadinanza onoraria alla simbolica figura del Milite Ignoto

Il simbolico riconoscimento è un'onoreficienza concessa dal Comune a chi ha sacrificato la propria vita durante i conflitti armati

“Adottato” il milite ignoto

19/03/2021 - 23:36

COSTA DI ROVIGO - Il consiglio comunale di Costa di Rovigo, accogliendo una proposta di Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, ha deliberato all'unanimità il conferimento della cittadinanza onoraria alla simbolica figura del Milite Ignoto. L’iniziativa è stata promossa a livello nazionale dal Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia in occasione del centenario della deposizione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria, al Vittoriano. Il simbolico riconoscimento della Cittadinanza onoraria è una onoreficienza concessa dal Comune a chi ha sacrificato la propria vita durante i conflitti armati che hanno segnato la storia Patria ed è inoltre ritenuto legato al paese per l’impegno o per uno specifico atto straordinario.

Il giorno 4 novembre 2021 sarà celebrato il primo centenario della deposizione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria e per questo l’Anci ha proposto a tutti i Comuni italiani di aderire all’iniziativa con questo atto simbolico. Attribuendo la cittadinanza onoraria a chi per definizione è “ignoto” lo si renderà finalmente Cittadino d’Italia e gli si darà la giusta riconoscenza per il sacrificio che ha contribuito a creare l’identità nazionale. Per l’amministrazione comunale di Costa questo atto simbolico è un omaggio a tutti coloro che hanno testimoniato col sacrificio della propria vita l'importanza di assicurare al Paese valori quali la Libertà, la Pace e la Legalità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette