28/10/2021

COMUNE DI ROVIGO

"Necessaria illuminazione, videocamere e giochi, le panchine non bastano"

Le parole del consigliere della Lega, Lorenzo Rizzato, sul parco Pampanini

"Panchine sistemate, ma questo non basta. Servono luce, videocamere e giochi per bambini"

25/02/2021 - 19:08

ROVIGO - "Sono contento per l'intervento di sistemazione delle panchine ma questo non basta" esordisce così il consigliere comunale Lorenzo Rizzato in relazione al degrado di Parco Pampanini. Il consigliere continua dicendo: "Sono ormai due anni che sollevo in consiglio comunale le problematiche di questo bellissimo parco che è uno dei polmoni verdi della nostra città. L'anno scorso ho anche presentato un emendamento al bilancio dedicato proprio alla sistemazione di questa zona: questo emendamento è stato ripresentato anche quest'anno per permettere all'amministrazione di avere le risorse necessarie per gli interventi che ho richiesto a nome dei residenti del quartiere San Pio X. Le richieste sono semplici quanto importanti per la valorizzazione di questo parco: l'inserimento di nuovi lampioni per illuminare tutti quei punti che rimangono bui durante le ore notturne, l'introduzione di un sistema di videosorveglianza per poter controllare meglio la zona e prevenire fenomeni (purtroppo molto comuni) come lo spaccio ed il vandalismo ed infine l'introduzione di nuovi giochi per i bambini".

"Dopo due anni di attesa e tante promesse finalmente- dichiara Rizzato- hanno sistemato le panchine, ormai diventate il simbolo del degrado del parco, e le staccionate riverse a terra, ma ripeto: questo non basta. Si tratta di uno dei parchi più grandi ed importanti della città e merita sicuramente più attenzione da parte dell'amministrazione comunale. Ed è proprio per questo che nonostante questo primo intervento non ritiro l'emendamento presentato ma anzi ne presenterò un secondo in relazione all'avanzo libero di bilancio."
Rizzato conclude dicendo: "Questo parco, a differenza di altri parchi recintati come Parco Iras o Parco delle Due Torri, è un parco aperto e nonostante gli orari delimitati in cui poter entrare, non tutti li rispettano. Alcuni si comportano bene e passeggiano tranquillamente mentre altri non si comportano altrettanto bene: nelle peggiore delle ipotesi, sopratutto durante il periodo estivo, spacciano e compiono atti vandalici. Proprio per questo la richiesta di maggiore illuminazione, di un sistema di videosorveglianza, oltre alla maggiore presenza delle forze dell'ordine (come da me richiesto in più occasioni) è fondamentale ed urgente per garantire maggiore sicurezza e tranquillità ai residenti della zona. Questo Parco deve essere restituito alle famiglie, ai bambini ed ai residenti del quartiere, eliminando una volta per tutte il degrado che purtroppo si è creato."

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette