11/04/2021

CORONAVIRUS IN ITALIA

"Misure anti-covid: la situazione non permette un allentamento"

Roberto Speranza: "Sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile il nuovo dpcm"

L'appello di Speranza: "Evitate spostamenti inutili. Dobbiamo abbassare la curva"

Il ministro della Salute, Speranza

ITALIA - "Le istituzioni devono essere unite per vincere la sfida, serve una leale collaborazione con le Regioni. Il covid si batte con l’aiuto di tutti, stop alle polemiche", lo ha detto il ministro della salute Roberto Speranza questa mattina in Parlamento.

"Purtroppo non ci solo le condizioni per allentare le misure - ha aggiunto - I ritardi di alcune forniture dei vaccini non cambieranno però l’esito della partita: il Covid è destinato a essere arginato. Il nuovo dpcm sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile, e le ordinanze territoriali andranno in vigore d'ora in poi a partire da lunedì e non domenica".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette