04/03/2021

IL CASO

Che confusione in Commenda: la posta destinata a piazzale Palatucci finisce in via Europa, e viceversa

Un caos nato con il cambio di nome del largo, di fronte all’ex ospedale Maddalena, che una volta si chiamava piazzale Europa

70969

Un postino

ROVIGO - Che confusione in Commenda! La posta destinata alle abitazioni di piazzale Palatucci finisce in via Europa, e viceversa. Un caos nato con il cambio di nome del largo, di fronte all’ingresso principale dell’ex ospedale Maddalena, che una volta si chiamava - appunto - piazzale Europa.

A segnalare il disservizio è Flavio Ambroglini, proprio colui che, da assessore, quasi vent’anni fa, promosse il cambio del nome del piazzale. “Non c’erano mai stati problemi - ricorda - almeno fino a quando, al posto dello storico portalettere, è iniziata una rotazione di nuovi portalettere. Oggi nella migliore delle ipotesi la corrispondenza di viale Europa finisce nella buca delle lettere di piazza Palatucci allo stesso numero civico e viceversa. Ma all’appello mancano tantissimi recapiti, in barba alla riservatezza ed alla delicatezza del contenuto delle lettere disperse”.

“In compenso - continua, amaro - a me è arrivata una lettera indirizzata ad un utente di viale Combattenti Alleati d’Europa”. Il tutto, nonostante vi siano “insegne che non possano trarre in inganno: aia piazza Palatucci che viale Europa sono ben segnalate e non mi resta altro da pensare che gli errori siano frutto di mera superficialità in capo ai portalettere e di scarsa attenzione da parte delle Poste ad un problema che ho segnalato ben due volte, dettagliando il disservizio, sul web: una prima nel 2019 e la seconda nel gennaio scorso”. Ora - annuncia Ambroglini - “denuncerò ufficialmente la questione alla polizia postale”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette