06/03/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

Scuole elementari chiuse causa pandemia

L'annuncio del sindaco Massimo Biancardi: "Alcuni bambini sono risultati positivi”

85215

Massimo Biancardi, sindaco di Castelnovo Bariano

CASTELNOVO BARIANO - Scuole elementari chiuse causa pandemia. Succede a Castelnovo Bariano: a darne notizia, è stato il sindaco Massimo Biancardi, che ha informato che “le nostre elementari sono chiuse causa pandemia. Alcuni bambini sono risultati positivi”.

Dunque, in attuazione del protocollo, “a cura dell’autorità sanitaria - segnala il primo cittadino - è scattato, in sintonia con la nostra amministrazione e l’Istituto comprensivo di Castelmassa, l’intervento di chiusura del plesso e i tamponi per i genitori interessati, oltre ai relativi isolamenti”.

Nella giornata di ieri - fa sapere il sindaco - “abbiamo fatto sanificare le aule e mercoledì ritorneranno a scuola alcune classi”.

Il primo cittadino castelnovese precisa che su una popolazione comunale di circa 2.600 abitanti gli attualmente positivi al virus sono una quindicina, di cui un paio ricoverati.

Inoltre Massimo Biancardi informa tutta la cittadinanza che il prossimo primo marzo, al mercato coperto di Castelmassa, inizieranno le vaccinazioni di massa fatte dall’Ulss 5, a cominciare dagli ottantenni.

Tutti “i nostri residenti nati nel 1941, 1940, 1939, 1938, 1937 e così via - scrive il sindaco - saranno vaccinati. La prenotazione con la data e l’ora delle vaccinazioni sarà comunicata a domicilio a cura dell’autorità sanitaria a tutti i cittadini interessati tramite il servizio postale. Per tutte le informazioni di prega di chiamare i servizi socio-demografici comunali in orario d’ufficio allo 0425 81281 interno 6”.

Il sindaco, infine, “invita sin da adesso tutti i cittadini ad aderire con convinzione alla campagna vaccinatoria nel senso della tutela personale e dello spirito civico che deve informare tutte le nostre azioni. Ringrazio l’Ulss per la grande efficienza sempre dimostrata contro la pandemia, iniziata proprio un anno fa”, conclude Biancardi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette