05/03/2021

L’ULTIMA DI ANDATA

Oggi una gara significativa per i Bersaglieri: saranno a Roma per l'ultima di andata

Alle 14 la Femi-Cz Rugby Rovigo Delta sfiderà le Fiamme Oro Rugby

citton

Foto d'archivio

ROVIGO - Tutto pronto per oggi pomeriggio alle 14 al Giulio Onesti di Roma, dove andrà in scena la nona e ultima giornata del girone di andata del campionato Peroni Top 10, dove la Femi-Cz Rugby Rovigo Delta incontrerà le Fiamme Oro Rugby.

Una gara significativa per i Bersaglieri, che potranno dimostrare una volta per tutte di essersi lasciati alle spalle la crisi.

Dall’altra parta, anche i Cremisi scenderanno in campo con la voglia di vincere e rimettersi in carreggiata, considerato il brutto momento che stanno passando, faticando a trovare la quadra e i risultati. Ad arbitrare il match sarà il signor Vincenzo Schipani (Benevento), coadiuvato dei giudici di linea Gabriel Chirnoaga (Roma) e Dante D’Elia (Taranto). Il quarto uomo sarà Franco Rosella (Roma).

Questo il commento di Niccolò Badocchi, allenatore della touche rossoblù, prima della partita: “Abbiamo fatto una buona settimana di allenamenti, preparando la partita nel migliore dei modi. Andiamo dunque a Roma, ad affrontare una trasferta complicata, però venendo da una partita che ci ha dato qualche certezza in più e ci ha fatto ritrovare un po’ di energie positive che ci mancavano. Ci aspettiamo la miglior prestazione possibile, in modo da continuare sulla strada che abbiamo iniziato sabato scorso, partendo dai punti di forza che ci contraddistinguono e cercando di imporci su un avversario che è sempre molto ostico, su cui dobbiamo avere la meglio anche in una prospettiva di classifica del campionato. Cercheremo quindi di raccogliere tutti gli stimoli necessari, in una partita difficile, per imporre il nostro gioco e riuscire a tramutare in prestazione il buon lavoro che stiamo facendo”.

In settimana la società di via Alfieri aveva fatto sapere, attraverso un comunicato, che i giocatori rossoblù sono risultati tutti negativi agli ultimi tampono di controllo. Sono ancora in corso di valutazione con gli accertamenti medici sportivi invece le condizioni dei due atleti negativizzati, che potranno rientrare solo dopo aver superato il protocollo predisposto dalla Federazione.

Ecco il First XV rossoblù: Cozzi; Cioffi, Coronel, Uncini, Bacchetti; Menniti-Ippolito, Citton; Greeff, Lubian, Ruggeri; Ferro (cap.), Canali; Brandolini, Cadorini, Rossi. A disposizione: Nicotera, Leccioli, Swanepoel, Mantovani, Sironi, Trussardi, Modena, Mastandrea.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette