16/01/2021

PORTO TOLLE

Biblioteca temporaneamente sospesa nell’attesa del nuovo affidamento

L'annuncio della Vicesindaco Silvana Mantovani

Al via i centri estivi: "I nostri bambini hanno bisogno di socialità"

La Vicesindaco Silvana Mantovani

PORTO TOLLE - Il 31 dicembre si è concluso il periodo di affidamento della Biblioteca di Porto Tolle alla Cooperativa Goccia.
La Vicesindaco Silvana Mantovani: “Finalmente è stato aperto un bando di affidamento triennale di gestione della biblioteca presso il CEV” - Si tratta di un bando per cui le offerte dovranno pervenire entro inizio febbraio, la cui istruttoria avrà durata proporzionale al numero di offerte pervenute – “Tre anni di affidamento daranno un po’ di respiro per l’attuazione di progetti a lungo termine da parte del gestore, sia per attività interne alla biblioteca, che per la sala della musica e, più in generale, inerenti alla cultura, per i cittadini di Porto Tolle e non”.
“Fino all’aggiudicazione della gara d’appalto faremo un affidamento temporaneo attraverso la piattaforma MEPA, -spiega la Vicesindaco - a partire da fine gennaio. Fino ad allora la biblioteca sarà chiusa. Approfittiamo di questo periodo di transizione per ultimare delle opere di adeguamento antincendio, oltre a delle verifiche di sistemazione interne alla struttura. Nonostante il difficile periodo posso dirmi soddisfatta del lavoro svolto, infatti siamo stati tra i primi ad attivare un servizio di consegna dei libri a domicilio, durante l’estate abbiamo svolto attività nelle spiagge, si sono organizzate letture online. Siamo così riusciti, nonostante chiusure e restrizioni dovute al Covid19, a garantire un servizio dignitoso ai cittadini di Porto Tolle”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

Sono 14 i polesani morti con il covid nelle ultime 48 ore
CORONAVIRUS IN POLESINE

Covid, 14 polesani morti in 48 ore