Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

NOVITA'

Rovigo risale al 64° posto nella classifica del Sole 24 Ore

La qualità della vita migliora e la nostra provincia recupera sei posizioni dall'anno scorso. Bene in sicurezza, male sull'ambiente

Torri visita sopralluogo rovigo alto 22

ROVIGO - Secondo la classifica del Sole 24 Ore la qualità della vita nella nostra provincia migliora. Poco, ma è già qualcosa. Dopo il drammatico crollo dello scorso anno (nel 2019 Rovigo era al 70° posto sulle 107 provincia italiane crollata di ben 12 posizioni), Rovigo recupera 6 posizioni pizzandosi al 64° posto

A trascinare verso l'alto la nostra provincia nella classifica del Sole 24 Ore è sicuramente l'indicatore Giustizia e Sicurezza, che ci vede al 19° posto e in particolare, nei suoi sotto indicatori, al 6° posto in Italia per "Indice di rotazione della cause" e all'8° per le estorsioni (numero di denunce ogni 100mila abitanti), al 13° poi per "Indice di litigiosità" (cause civili iscritte ogni 100mila abitanti). 

Malissimo, invece, anche quest'anno, per quanto riguarda l'ambiente e i servizi: Rovigo si posiziona al 79° posto. E qui siamo addirittura al 106° posto per Fondi europei 2014-2020 per l'ambiente e la prevenzione dei rischi (Spesa pubblica sul territorio - In euro pro capite), al 98° per Speed erogati e all'80° posto per quanto riguarda l'Ecosistema urbano (Riferito alle città capoluogo in base a 18 indicatori di Legambiente).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy