24/01/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

Appello alle persone guarite dal Covid-19: donate il vostro plasma

L'Ulss informa che il loro plasma può aiutare i malati nella cura contro il virus

Stop alle donazioni di sangue, ma non a Rovigo

ROVIGO - "Si informano tutte le persone guarite dal Covid-19, o che abbiano avuto la malattia e siano stati curati al proprio domicilio, della possibilità di contattare il Centro Trasfusionale della Provincia di Rovigo, per effettuare, la donazione di plasma iperimmune utile per curare la malattia", è l'accorato annuncio dell'azienda sanitaria polesana ai guariti dal covid. Il loro plasma, infatti, può aiutare nella cura contro la malattia. 

Possono donare tutti coloro che: abbiano un età compresa tra i 18 anni e i 60 anni; siano risultati positivi al virus Sars-Cov2 e guariti; abbiano manifestato sintomi correlati alla malattia (febbre, raffreddore, artralgie, perdita del gusto/olfatto, polmonite ecc);abbiano poi eseguito almeno 1 tampone risultato negativo dopo 10 giorni dalla comparsa dei sintomi e dopo almeno 3 giorni dalla scomparsa dei sintomi.

Sono esclusi dalla donazione di plasma iperimmune: donne che abbiano avuto gravidanze o aborti; uomini/donne che abbiano ricevuto precedenti trasfusioni; pazienti affetti anche in passato da patologie neoplastiche.

"Qualora foste disponibili alla donazione o lo fosse un vostro congiunto o conoscente (anche lui guarito da Covid-19) o se foste interessati ad avere chiarimenti riguardo alla possibilità di donare, vi preghiamo di contattarci al più presto ai seguenti recapiti dei Centri di Raccolta della Provincia. Donare il plasma aiuta a curare le persone attualmente malate di Covid-19. Informazioni e prenotazioni per le visite, si effettuano al servizio Trasfusionale di Rovigo, attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle 10 alle 14, telefonando al numero 0425/393407".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette