01/12/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

"Dobbiamo innalzare ulteriormente i livelli della nostra responsabilità altrimenti non resta altro che la chiusura totale"

Compostella: "Ma dobbiamo farlo tutti"

ROVIGO - "E' arrivata l'onda di alta marea anche in Polesine come nel resto del territorio, l'onda è più alta del periodo primaverile perché il virus è sempre lui a ha bisogno delle persone per spostarsi e quindi la ripresa delle attività e l'estate hanno creato i presupposti per far riprendere la catena del contagio. E' chiaro che per far fronte ad una situazione di questo tipo serve prima di tutto un grande senso di responsabilità. Abbiamo due scelte: o chiudiamo tutto per impedire fisicamente il contagio, l'altra è quella della convivenza responsabile. Il virus ci sarà ancora a lungo, anche se arriva il vaccino lui ci sarà finché non saremo tutti immunizzati. Dunque serve la convivenza responsabile con il virus. Per il momento sta vincendo il virus. Dobbiamo innalzare ulteriormente i livelli della nostra responsabilità altrimenti non resta altro che la chiusura totale. Ma dobbiamo farlo tutti", è l'appello lanciato del direttore generale dell'Ulss Antonio Compostella. 

"Oggi abbiamo un numero di positività basso per il momento sono 39, sorrido perché mi viene da dire "solo 39" ma non sono pochi, poter dire che 39 è un buon numero ci dimostra come sono ora le cose. Per quanto riguarda il Polesine continua a mantenere un indice di prevalenza per numero di abitanti che è la metà di quello regionale (positivi per 100mila abitanti). Un altro spiraglio incoraggiante è il dato delle percentuali del numero di positivi sul numero dei tamponi eseguiti che è all'8% (in regione è il 14%, nazionale al 19%). Il tema è sempre lo stesso. Stiamo facendo un grandissimo lavoro con gli isolamenti. Avete sentito spesso parlare del contact tracing e del fatto che non si riesce più a mantenerlo, per il momento da noi non è così. Inoltre arrivano altre 13 persone a dare una mano al servizio igiene. Abbiamo in isolamento circa 1500 persone. Riusciamo però a tenere il passo ecco perché anche se abbiamo una curva in netto rialzo abbiamo dati di attività migliori di altri territori".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette