29/11/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Bollettino: 25 nuovi positivi, anche giovani

Focolaio in ospedale e vari contagiati in due case di riposo

ROVIGO - "Oggi abbiamo 25 nuove positività, anche di persone giovani, in Polesine". Lo ha annunciato il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella.

Alcune di queste riguardano anche ospedali e case di riposo. "Queste ultime sono luoghi fragili - ha ricordato Compostella - perché ci sono tante persone, anziane, a stretto contatto tra di loro. Questo significa che il virus, se entra, rischia di fare gravi danni".

All'interno del reparto di Medicina dell'ospedale di Rovigo ci sono in tutto cinque i pazienti positivi, al momento, più una di un infermiere. Alle due di ieri se ne sono aggiunte tre. Probabile che tutto sia cominciato da un paziente che stava sviluppando la patologia, ma risultato negativo al tampone. "I cinque pazienti positivi sono stati spostati - ha detto Compostella - uno è stato spostato a Malattie infettive. Gli altri sono stati spostati a Trecenta. L'accoglimento di nuovi pazienti è stato ridotto, non sospeso. Sono stati posti in isolamento i pazienti venuti a contatto stretto con i positivi, ossia quelli delle stanze vicine. I locali di Medicina sono sottoposti a sanificazione e nel giro di 24 o 48 ore si tornerà all'accoglimento pieno".

Sul fronte case di riposo, la situazione è la seguente: coinvolti da positività il Centro Servizi Anziani La Residence di Ficarolo, per i non autosufficienti. Su 181 ospiti e 99 operatori, positivi 4 ospiti, uno dei quali ricoverati, e un operatore; la residenza per anziani la Rosa dei Venti di Rosolina, dove, su 24 ospiti e 36 operatori, risultano positivi tre operatori. Sono scattate tutte le procedure previste dal protocollo.

La scuola. A oggi, su 17 istituti interessati da positività, ci sono in tutto 24 classi coinvolte, 42 studenti positivi in totale e 5 insegnanti positivi. Allo stato, è chiusa la scuola media di Ca' Tiepolo, nel Comune di Porto Tolle.

I ricoveri. A oggi sono 19. 1 in Malattie infettive; 1 in ostetricia, per una positiva in gravidanza, ricoverata per prudenza, in isolamento. 15 persone in area medica non critica all'ospedale di Trecenta. 2 pazienti in Terapia intensiva a Trecenta.

Tamponi in età pediatrica. Su 2376 tamponi eseguiti a oggi, due o tre in tutto le positività individuate. Il dato non riguarda i test eseguiti all'interno delle scuole.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette