22/10/2020

FIERA ANNULLATA

I gruppi di maggioranza sono con il sindaco: "Riteniamo saggia la sua decisione"

"Ringraziamo Sindaco e Amministrazione per l’attenzione continua alla salute dei cittadini"

Ai tempi del Covid la Fiera costa

ROVIGO - "L’Ottobre Rodigino quest’anno non avrà bancarelle e luna park: la decisione del Sindaco Edoardo Gaffeo e della Giunta di annullare la manifestazione è stata presa dopo una attenta valutazione con ASL e Prefettura sui rischi di un evento che attira migliaia di persone per diversi giorni in una fase di crescita sempre più preoccupante dei contagi da Covid-19. Si tratta di una decisione "sofferta" che fino all'ultimo si è cercato di evitare ma nelle ultime settimane, ed in particolare negli ultimi giorni, l'aumento della curva dei contagi e le restrizioni imposte di recente dal Governo testimoniano la gravità della situazione", così una nota congiunta dei gruppi di maggioranza Partito Democratico, Forum dei Cittadini e Lista Con Edoardo Gaffeo Sindaco. 

"In questi mesi, l’Amministrazione ha garantito lo svolgimento di numerosi eventi e manifestazioni, nel pieno rispetto delle normative anti Covid, attività che siamo certi proseguiranno laddove sarà possibile garantire le normative nazionali e regionali.
Riteniamo quindi saggia la decisione di celebrare un Ottobre Rodigino modificato, decisione che limita ma non annulla una scadenza molto sentita dalla città e non solo, e ringraziamo il Sindaco e l’Amministrazione per l’attenzione continua alla salute dei cittadini. Ci sentiamo di esprimere un ringraziamento e la nostra vicinanza e solidarietà agli ambulanti e operatori delle giostre che stanno vivendo un momento particolarmente difficile".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette