20/10/2020

MALTEMPO ROVIGO

Anche il piazzale della Questura ha subito i colpi del forte acquazzone

È stato completamente sommerso dall'acqua diventando più simile ad una piscina che a un parcheggio

ROVIGO - Come se non bastassero i sottopassi inagibili, nel capoluogo si continua la conta dei danni dopo un semplice acquazzone che ha mandato, però, sott'acqua mezza città. Come ogni volta, ormai, anche il piazzale antistante la Questura di Rovigo in viale Tre Martiri, è stato completamente sommerso dall'acqua diventando più simile ad una piscina che a un parcheggio.

Segnalati anche grossi danni in via Fuà Fusinato, con acqua nei garage e macchine in transito danneggiate dal livello dell'acqua sulla strada. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette