20/10/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

"Il virus c'è e c'è preoccupazione anche se l'emergenza oggi non è ospedaliera"

L'aggiornamento sulla situazione coronavirus del presidente della Regione Luca Zaia

50080

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia

VENETO - "Il virus c'è e c'è preoccupazione anche se l'emergenza oggi non è ospedaliera. Ma ci sono 362 letti occupati da pazienti covid e 41 in terapia intensiva e dobbiamo guardare alla programmazione. Adesso è gestibile. A breve sarà pronto il piano sanitario fatto a semaforo con tre fasi. E intanto ho chiesto anche un piano di testing tarando la tipologia di test, non solo tampone molecolare", torna a parlare ai veneti in diretta il presidente della Regione Luca Zaia con un aggiornamento sulla situazione coronavirus.

"La notizia positiva è che ben il 97% dei casi è asintomatico o quasi. Ma devo dirvi una cosa: non si può giocare alla roulette russa - continua - se la pistola non spara 97 volte, è anche vero che tre volte spara. Rendetevi conto che il virus c'è".

"Sul fronte sanitario il Governo ha accolto la mia richiesta: i test che arrivano da paesi seri non bisogna rifare la certificazione da zero per l'utilizzo in Italia. Si abbassa a 10 giorni la quarantena. Poi avete visto che è stato approvato il Dpcm nella notte. Noi ci siamo attivati già nel pomeriggio, spero che si metta mano al Dpcm. Non hanno accolto alcune istanze. Come i matrimoni: chi l'ha organizzato per domenica prossima come fa? Come facciamo a dirgli oggi che possono invitare solo 30 persone?".

"Il covid mi ha insegnato che ogni giorno ha la sua pena. Abbiamo 10 ricoverati in terapia intensiva in più oggi. Non è emergenza sanitaria, ma se il trend diventa questo, diventerà emergenza. Poi ripeto, il 97% non ha sintomi. Ma qualcuno, e non è il mio campo, ce lo può spiegare perché? Ai cittadini faccio un appello al di là di tutto, usate le mascherine. E' fondamentale. Cercate di usarla sempre. L'1,8% degli 11mila medici si sono infettati. E loro lavoravano con il virus. Ma la mascherina li ha salvati".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette