24/10/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

"Per piacere mettevi la mascherina. Mettete la mascherina"

Le raccomandazioni del presidente Luca Zaia

Zaia

VENETO - "2 milioni e 52mila tamponi molecolari, 1 milione e 450mila test rapidi effettuati e crescono sempre di più perché adesso abbiamo i tamponi rapidi. Sono 31mila 65, 561 in più in 24 ore, 5832 sono gli attualmente positivi in veneto, 11 625 in isolamento, i ricoverati sono 231 positivi in area non critica, 29 in terapia intensiva dei quali 20 positivi. I morti sono 2216, 7 nelle ultime 24 ore", il presidente della Regione Luca Zaia torna a fare il punto della situazione coronavirus in Veneto.

"Sugli isolati sono positivi il 50% e di quasi sono sintomatici in 225 ovvero il 3,86%. Abbiamo fatto una lunghissima videoconferenza con i direttori generali stiamo sistemando il piano di sanità pubblica. In ospedale adesso non abbiamo alcuna difficoltà ma ci stiamo comunque preparando ad una evoluzione, per esempio ora stiamo sistemando gli ospedali di comunità del veneto per quelli che non sono più da ricoverare ma che sono positivi e non possono tornare a casa".

"Nonostante l'aumento dei positivi restano stabili i dati dei ricoveri. I positivi sono ai livelli medi di marzo,ma non siamo ai livelli di ricoveri di marzo. E c'è una spiegazione. 60/65 anni era la media dei positivi ora invece sono quasi tutti dai 25 ai 55 anni. La distribuzione dei casi positivi riguarda per il 32% la fascia dai 25 ai 44 anni e il 29% dai 45 ai 64 anni. Per capirci uno su tre dei positivi ha tra i 25 e i 44 anni e uno su tre ha dai 45 ai 64 anni. Questo spiega la curva che ho fatto vedere. La fascia over 65 è altamente protetta ma sono comunque quelli che rischiano di più e che quindi sono i più ricoverati. C'è un calo di attenzione irresponsabile per cui noi oggi diciamo che chi si positivizza è coinvolto in assembramenti. Per piacere mettevi la mascherina. Mettete la mascherina".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette