18/01/2022

LUSIA

Sabato si è svolta la Conferenza “Willy e i suoi fratelli”

L'associazione LAV durante la serata ha raccolto fondi per il toro Willy, salvato dal destino del macello

06/10/2020 - 17:14

LUSIA - Si è svolta sabato la Conferenza “Willy e i suoi fratelli” organizzata dalla Lav di Rovigo. La conferenza, che si intitolava “Non torniamo come prima”, ha visto come relatore il Presidente nazionale LAV, Gianluca Felicetti, ha trattato temi come le tasse sui farmaci e sulle cure per gli animali, il wet market, gli animali esotici, gli allevamenti intensivi, la ricerca senza l’utilizzo di animali.

L’associazione, durante la serata, ha raccolto fondi per il toro Willy, salvato dal destino del macello e che ora vive felice vicino a Milano, nel rifugio gestito da Porcikomodi. Alla fine della conferenza è stata offerta un’apericena completamente vegana e a km 0. Il tutto si è svolto nel contesto bucolico dell’Orto didattico “Il profumo della freschezza” di Lusia.

Presenti alla serata, oltre a molte persone curiose di capire come poter cambiare il proprio stile di vita, anche molte autorità, il Sindaco di Arquà Polesine, Chiara Turolla, l’Assessore all’ambiente e al benessere animale del Comune di Rovigo, Dina Merlo, il Ten. Colonnello Umberto Carpin, Comandante del Reparto Operativo, in rappresentanza del Comando Provinciale di Rovigo, la Presidente della Commissione tutela diritti degli animali Provincia di Rovigo, Gabriella Gibin.

LAV Rovigo – lav.rovigo@lav.it  Cellulare 32907934814

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette