27/10/2020

AMBIENTE

Smog, dal primo ottobre cominciano i divieti

L'assessore Dina Merlo al lavoro per l'ordinanza contro l'inquinamento

"Pianteremo centinaia di piante"

ROVIGO - L’assessore all’ambiente di Rovigo Dina Merlo è già al lavoro per pubblicare un’ordinanza che già dal 1° ottobre limiti la circolazione dei diesel in città e che ponga anche tetti all’uso degli impianti di riscaldamento. “Stiamo ultimando il documento, che verrà divulgato a breve”, assicura il referente dell’Ambiente per Rovigo.

Per misure più strutturali, invece “attendo di discuterne con la giunta - non si pronuncia Merlo - ma ce ne sono in programma. Anche se con la sistemazione delle piste ciclabili in molti quartieri di Rovigo, stiamo promuovendo a spron battuto la mobilità sostenibile”.

Da 10 anni Rovigo è stabilmente tra le peggiori città italiane a livello di qualità dell'aria, per concentrazione di polveri sottili e ozono. Da 10 anni supera costantemente il numero massimo di sforamenti ai valori massimi previsti dalla legge. Nel 2019, ben 115 giornate non sono state in regola. Dati allarmanti, con Rovigo che riesce addirittura a fare peggio di Milano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette