26/09/2020

DELTA VOLLEY

Festa per i nerofucsia che si presentano alla città

Nonostante le restrizioni anti-Covid, una festa riuscita con la città che ha potuto abbracciaregli atleti della Prima squadra e del settore giovanile

I giganti nerofucsia si presentano, e la città esulta

PORTO VIRO - Nazione nerofucsia al gran completo. Si è tenuta martedì sera in Piazza Marconi a Donada la presentazione ufficiale del Delta Volley Porto Viro. Nonostante le restrizioni anti-Covid, una festa riuscita con la città che ha potuto abbracciare – a distanza di sicurezza – gli atleti della Prima squadra e del settore giovanile.

Sul palco hanno sfilato, nell'ordine, i gruppi S3 – Minivolley e U14 Maschile guidati da Sebastiano Ballo, l'U17 Maschile affidata a Nicola Amidei, le formazioni femminili targate Junior Volley, ovvero l'U12 e l'U13/U14 di Aimone Duò e l'U15/U17 di Matteo Bivi. Spazio poi anche ai giovanissimi atleti U12/S3 dell'LP San Giusto – società che da quest'anno collabora con il Delta – allenati da Elisa Viviani.

Per il gran finale, naturalmente, riflettori accesi sulla Prima squadra nerofucsia, la Biscottificio Marini Delta Volley, attesa il prossimo 18 ottobre dall'esordio nel campionato di Serie A3 Credem Banca. Presenti tutti i nuovi acquisti – Aprile, Bargi, Vinti, Bellia e Zorzi –, così come i giocatori confermati dalla passata stagione, ovvero capitan Cuda, Dordei, Sperandio, Lazzaretto, Kindgard, Lamprecht e Marzolla. Unico assente (giustificato) Bernardi, che rientrerà a Porto Viro soltanto la prossima settimana.

“Grazie alla Pro Loco di Donada per averci offerto la possibilità di realizzare questa manifestazione e grazie all'Amministrazione Comunale di Porto Viro per il sostegno che ci fornisce quotidianamente, siamo felici di essere qui anche quest'anno – è intervenuto il Presidente del Delta Volley Luigi Veronese – Questo evento è diventato ormai una tradizione per la nostra società così come per tutta la comunità portovirese, e oggi più che mai vogliamo lanciare il segnale che le difficoltà che stiamo vivendo non fermeranno la voglia di fare dei nostri ragazzi e dei nostri tecnici. L'amaro in bocca che ci ha lasciato la passata stagione deve essere uno stimolo in più per far sì che anche la prossima sia un'annata meravigliosa”. Così il Presidente onorario del Delta Volley Natalino Tumiati:“Ringrazio il pubblico presente questa sera, in un momento così particolare non ci aspettavamo tante persone ad accoglierci. E' un orgoglio per noi essere qui, la promessa è che vi daremo tante soddisfazioni con i risultati”.

Le parole di Doriano Mancin, Vicesindaco di Porto Viro: “Oltre che per i risultati sportivi, il Presidente Veronese e tutto il Delta Volley si stanno distinguendo per il bene che fanno a questa comunità, come testimonia l'ottimo lavoro svolto con il Centro Sportivo “Luca Doni”, oggi Delta Sporting Club. Negli ultimi anni la presentazione in questa piazza ha sempre portato bene, speriamo sia così anche quest'anno. Mi fa piacere vedere che il Delta Volley non si scoraggia davanti alle difficoltà, anzi, rilancia. Sono sicuro che questi ragazzi sapranno farsi ancora onore, l'augurio è quello di arrivare in A2”.

Michele Capanna, Consigliere Comunale di Porto Viro con Delega allo Sport: “La nostra è una città di eccellenze sportive, che promuovono la nostra immagine a livello nazionale ed internazionale. Tra queste eccellenze spicca il Delta Volley, che in pochi anni è stato capace di raggiungere la Serie A, ovvero l'olimpo del volley italiano. Il merito di questa impresa è certamente dei giocatori e dei tecnici, ma anche dei dirigenti nerofucisa che con grande capacità e determinazione hanno saputo costruire, anno dopo anno, le basi per realizzare questo obiettivo. Un obiettivo che, però, rappresenta solo un punto di partenza verso altri traguardi futuri, a cui il Delta Volley può aspirare sempre con il sostegno dell'Amministrzione Comunale”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette