01/12/2020

Rovigo

Chiosco: per rimuovere la base, servono altri 20mila euro

Si vanno ad aggiungere ai 28mila euro già spesi in piazza Merlin

Il chiosco adesso non esiste più

ROVIGO - Il piccolo "listìn" di piazza Merlin, risultato dello smantellamento del chiosco, sarà rimosso. Il Comune  ha messo a bilancio 20mila euro è la spesa senza fine per chiudere la partita del chiosco alle spalle del Volto. 

Non si "riesumeranno" i cubi metallici, quindi, per delimitare lo scalino poco sicuro. 

Ieri invece l’assessore al bilancio Andrea Pavanello ha annunciato lo stanziamento di 20mila euro per la sistemazione di piazza Merlin, “in particolare per la rimozione dello scalino rimasto dopo la demolizione del chiosco”.

Quanto tempo ci vorrà per fare piazza pulita anche del listin non è stato chiarito, di certo l’intervento non sarà a brevissimo. Il fantasma del chiosco quindi non lascia Rovigo, e quel che resta, sotto forma di lascito in cemento, continuerà a far girare il contatore della non soluzione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette