27/07/2021

LENDINARA

In tantissimi per l'ultimo saluto ad Alvise, lo storico fotografo amato da tutti

La chiesa di San Biagio non è riuscita a contenere tutti i lendinaresi che hanno voluto salutare Alvise Bassi

18/07/2020 - 10:58

LENDINARA - La chiesa parrocchiale di San Biagio non è riuscita a contenere tutti i lendinaresi che hanno voluto salutare Alvise Bassi, lo storico fotografo di Lendinara, che si è spento improvvisamente martedì 14 luglio, a 66 anni. Una morte improvvisa, che ha lasciato increduli tutti.

“Ha speso il suo tempo come servizio alla comunità”, ha detto don Alberto Rimbano, parroco dell’Unità pastorale, che ha concelebrato insieme a padre Luca e Andrea in rappresentanza della comunità dei padri olivetani. 

Alvise Bassi nel negozio di via Adua è stato, senza alcun dubbio, la memoria storica più recente della città. Non solo per le tante famiglie che si erano avvalse della sua professionalità per i momenti importanti ma anche e soprattutto per la città di Lendinara, le cui manifestazioni ha ripreso conservandone un preziosissimo ricordo. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette