08/08/2020

PORTO VIRO

Convince gli anziani a dargli i soldi perché il figlio ha avuto un incidente. L'infame truffa in Polesine

Si finge operai e allerta l'anziana coppia: "Vostro figlio ha fatto un incidente in Romea, è grave. Servono soldi subito"

Convince gli anziani a dargli i soldi perché il figlio ha avuto un incidente. L'infame truffa in Polesine

PORTO VIRO - “Suo figlio ha avuto un brutto incidente, in Romea. E’ un guaio serio, signora, servono soldi, subito”. Una truffa disgustosa, da sciacalli, quella messa a segno a Donada, Porto Viro, da una persona che si sarebbe presentata, secondo le prime ricostruzioni, a casa di una coppia di anziani vestita come un cantoniere. Un uomo che, con ogni probabilità, era un truffatore e che, altrettanto verosimilmente, aveva un complice nelle vicinanze, pronto a garantirgli una celere fuga qualora ci fossero stati problemi.

Purtroppo, non ce ne sono stati e il malvivente se ne è andato da quella casa con gioielli e contanti, portati via alla coppia, tanto sconvolta e preoccupata dalla notizia, falsa, appena ricevuta, da non riuscire, come spesso accade, a fare mente locale. Del resto, i truffatori, veri e propri professionisti, giocano proprio su questo, oltre che sulla propria consumata abilità, che li rende in grado di rendere verosimili anche le fandonie.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette