08/08/2020

ROVIGO

"Conta su di noi": un servizio a misura di persone fragili

Il progetto attivato dalla parrocchia di San Bortolo grazie ad un contributo della Fondazione Cariparo, è stato anche protagonista di una puntata de “L’Italia che fa”

ROVIGO - L’esperienza del progetto “Conta su di noi”, attivato dalla parrocchia di San Bortolo grazie ad un contributo da 51mila euro messo a disposizione dalla Fondazione Cariparo, è stato protagonista della puntata de “L’Italia che fa”, trasmissione in onda tutti i giorni su Rai 2 e condotta da Veronica Maya. Il progetto “Conta su di noi” è stato illustrato da don Andrea Varliero e don Christian Malanchin, che analizzando, insieme al Centro di ascolto Caritas parrocchiale, le difficoltà vissute dalla comunità, hanno riscontrato una fragilità nascosta: quella della solitudine delle persone anziane.

Un cono d’ombra di persone non segnalate dai servizi sociali eppure profondamente segnate da una solitudine quotidiana. Il progetto ha dato vita al mediatore di prossimità, una figura in grado di riallacciare i ponti tra le diverse generazioni, consentendo agli anziani di avere così un collegamento con il mondo esterno e di interagire con la comunità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette