08/08/2020

BARRICATA

Bagnina di 20 anni si tuffa e salva la vita ad un uomo

Soccorso un bagnante in difficoltà

La costa è in cerca di stagionali: ecco le offerte di lavoro

Foto d'archivio

PORTO TOLLE - Da solo, il bagnante, un 50enne della zona, non ce la avrebbe mai fatta. Colto da un malore, secondo le prime ricostruzioni, a circa 100 metri dalla battigia, sulla spiaggia di Barricata, nel pomeriggio di sabato 4 luglio, non sarebbe mai riuscito a uscire con le proprie forze da quella situazione: aveva già cominciato a ingerire acqua. E' in questo contesto, drammatico, che ha fatto, ancora una volta, la differenza la professionalità dei nostri bagnini. Anna, 20 anni, si è tuffata e ha portato a Riva il 50enne.

Lo ha portato a Riva, lo ha messo in posizione di sicurezza, gli ha fatto espellere l'acqua e ha allertato i soccorsi. Un lieto fine che, viste le premesse, non era davvero ovvio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette