03/07/2020

L'INIZIATIVA

Imparare a lavorare per obiettivi e a superare le sfide con il mental coach

Presentato “Insieme si vince… Sempre”, il progetto realizzato dall’area formazione motoria e sportiva dell’ACSI - MIUR in collaborazione con ASM SET

ROVIGO - Si chiama “Insieme si vince… Sempre” il progetto realizzato dall’area formazione motoria e sportiva dell’ACSI - MIUR in collaborazione con ASM SET.

Si tratta di un corso formativo che coinvolge studenti, genitori e insegnanti, in programma martedì 30 giugno e mercoledì 1 luglio sulla piattaforma digitale Zoom Meeting, nel quale ASM SET ha creduto dando il proprio sostegno economico al fine di permetterne la realizzazione.

Relatore sarà il rodigino Stefano Bordon, campione di rugby ed oggi allenatore, docente di scienze motorie presso l’I.I.S. Atestino di Este, team builder con Randstad nonché mental coach e formatore nazionale ACSI, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI.

Ed è proprio Bordon, dopo aver ringraziato ASM SET per il sostegno, a illustrare le peculiarità dell’iniziativa: “Verranno analizzati argomenti che partono dalla metafora sportiva, le analogie tra lo sport e la vita quotidiana, gli obiettivi e gli ostacoli, le varie soluzioni e la road map da seguire”.

“Ancora una volta ASM SET dimostra la propria sensibilità verso le iniziative che riguardano educazione e formazione – ha sottolineato la presidente Manuela Nissotti – Siamo fermamente convinti dalla qualità e dall’utilità del progetto, soprattutto in un momento così carico di incertezze sul futuro della scuola. Da sempre pronti a sostenere le società sportive, con particolare attenzione ai settori giovanili, come ASM SET riteniamo che coniugare aspetti della formazione sportiva all’educazione scolastica possa dare nuovo slancio e forti stimoli sia agli educatori che agli studenti, messi a dura prova dallo stop forzato delle lezioni e dalla didattica a distanza”.

“La volontà comune – ha concluso la presidente Manuela Nissotti – è quella di impegnarsi al massimo in questo appuntamento pilota e di proporlo poi a settembre nei licei e istituti tecnici di Rovigo, al fine di raggiungere il maggior numero di studenti possibile”.
 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette