31/07/2021

CORONAVIRUS IN ITALIA

Mascherine, regioni divise sull'utilizzo

Oggi la app Immuni diventa operativa in tutta Italia

Il Veneto lavora a una sua mascherina da consegnare ai cittadini

15/06/2020 - 00:15

ITALIA - Togliere nel giro di poco tempo l’obbligo di indossare la mascherina quando non si possa rispettare la distanza di sicurezza sarebbe "un errore che mette a rischio la salute dei cittadini dell’intera Italia". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. “Posso sbagliarmi, ma i dati sui nuovi casi, per quanto in calo, dimostrano che il virus persiste e che nessuno può dare la sicurezza che tutto sia solo un brutto ricordo - spiega Rossi -. In ogni caso, è bene continuare con le doverose precauzioni e i corretti comportamenti”. Le Regioni però sono divise: il Veneto non obbliga più a indossarle all’aperto dal 1 giugno e la Lombardia seguirà l’esempio dal primo luglio.

Oggi intanto, dopo la fase della sperimentazione che ha coinvolto quattro regioni (Liguria, Abruzzo, Marche e Puglia), la app Immuni per il tracciamento dei contatti, basata sulla tecnologia Bluetooth, diventerà operativa in tutta Italia. "La potete scaricare con sicurezza, serenità e tranquillità, perché tutela la privacy, ha una disciplina molto rigorosa, non invade gli spazi privati", ha spiegato il premier Giuseppe Conte. "Se si vuole bene a se stessi, scaricare l'App è una opportunità da non perdere. Un sistema di global tracing deve essere diffuso", ha detto il commissario straordinario all'emergenza coronavirus Domenico Arcuri.

L'applicazione è disponibile già da diversi giorni sugli store ed è già stata scaricata da oltre 2,2 milioni di persone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette