05/12/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Lavori in corso per la riapertura del cinema

L'adeguamento di Notorious alle nuove misure anti-covid è già avviato

ROVIGO - All’interno del Notorious cinemas i lavori per l’adeguamento della struttura ai protocolli sono già avviati. Il 15 giugno le porte potrebbero essere già aperte, anche se l’azienda sta valutando anche il 1 luglio. Nel frattempo da ieri ha pubblicato sui social network un sondaggio tra i clienti per capire le loro esigenze: capire meglio le loro esigenze, di cosa hanno più paura, cosa vorrebbero per venire tranquilli al cinema.

“Siamo già attivi sui protocolli - precisa l’azienda - ma ovviamente non tutti stanno vivendo questo periodo alla stessa maniera e noi vorremmo venire incontro il più possibile al nostro pubblico”.

Un modo per annunciare anche che il cinema in città sta tornando, dopo lo stop dovuto al lockdown. E per far sentire agli utenti che “noi ci siamo e che li vogliamo ascoltare per dare loro il miglior servizio che vorrebbero trovare”.
Un duro colpo questa chiusura per il gruppo che a Rovigo ha person un milione di fatturato in questi tre mesi di chiusura totale. Ma che nei primi mesi dal debutto, nel novembre scorso, aveva fatto numeri da record e che facevano ben sperare l’azienda quotata in borsa con Notorious Pictures.

Il cantiere nel centro commerciale di Borsea è dunque attivo, per l’adeguamento dei cartelli, della segnaletica e dell’entrata e uscita. Il cinema è quasi ai nastri di partenza. E si affaccia all’utenza per annunciare che presto tornerà.

Notorious prima della chiusura, aveva anche annunciato l’apretura delle ultime due sale che erano ancora in ristrutturazione dopo l’incendio del dicembre 2017.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette