27/05/2020

IN TELEVISIONE

Il Polesine di nuovo in onda su Rai 1

Domani mattina a Paesi che vai un viaggio alla scoperta delle ville e dei punti magici del nostro territorio

Le bellezze di Rovigo conquistano la Rai, e tutta Italia

ROVIGO - Il Polesine e le sue ville domani saranno protagonisti in televisione. Era il 16esimo secolo quando alcune importanti famiglie venete fecero realizzare lungo le vie d’acqua del Polesine, maestose dimore che, con i loro eleganti portici, le imponenti scalinate e le grandi finestre, decorarono come “gioiellì' tutta la campagna circostante. Prestigiose residenze che hanno aperto le loro porte alle telecamere di Paesi che vai.

Alle 9.40 su Rai 1, infatti, i telespettatori potranno lasciarsi guidare alla scoperta delle ville e delle nobili famiglie che le hanno abitate. Residenze edificate dai più grandi e rappresentativi architetti del tempo. Tra questi, il celebre Andrea Palladio, che ha lasciato in eredità una delle ville più belle di questo territorio: villa Badoer. Ma non solo.

Si scopriranno anche i segreti di villa Morosini, di Villa Dolfin Marchiori e dei suoi illustri ospiti, mentre nei giardini di villa Nani Mocenigo si incontrerà la “Principessa triste” che ha dato luogo a un’antica e suggestiva leggenda. Storie e atmosfere ricostruite, come in una fiction storica, da personaggi in costume d’epoca. Oltre alle ville di Rovigo e del Polesine, si potrà ammirare anche la bellezza della Rotonda: un edificio religioso che custodisce un ritratto della Madonna davvero miracoloso. Ci si spingerà, poi, sulle rive del Polesine per scoprire un’eccellenza di questo territorio: la famosa Ostrica rosa. E non mancherà, infine, uno sguardo ai sontuosi panorami del Parco del Delta del Po. Un vero e proprio mosaico di ecosistemi, dove la natura regna sovrana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette