15/08/2020

CORONAVIRUS A ROVIGO

Oggi boom di presenze al mercato: tutti hanno rispettato le regole e le distanze

La coda di persone in attesa di entrare, in alcuni momenti, è stata lunga quanto tutta piazza Matteotti

ROVIGO - Il mercato del martedì, dopo un inizio molto cauto, alla luce delle nuove regole, nella mattinata di martedì 28 aprile ha registrato un clamoroso incremento di visitatori, comunque ben gestiti e contenuti dal personale della polizia locale, grazie anche alle regole che sono state predisposte, proprio per evitare assembramenti e gestire i flussi. La coda di persone in attesa di entrare, in determinate fasi, è stata lunga quanto tutta piazza Matteotti, partendo dall'accesso, unico, su via Grimani.

L'uscita, invece, rimane, sempre unica, su via Sacro Cuore. Il tutto nel pieno rispetto delle disposizioni regionali, in base all'ordinanza con la quale il presidente Luca Zaia, il 13 aprile, ha appunto annunciato l'apertura dei mercati settimanali, che debbono essere: perimetrati, con ingressi contingentati, con personale a sorvegliare il rispetto delle regole, con entrata e uscita uniche; inoltre, tutti, clienti e venditori, debbono obbligatoriamente indossare la mascherina.


Una formula che pare incontrare il successo delle persone che, anche a fronte di tempi di attesa non celerissimi, in mattinata si sono presentate puntuali per l'appuntamento con le banche.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette