25/05/2020

REGIONE DEL VENETO

Tutta la Regione si prepara per la grande maratona di lettura

La quarta edizione di "Il Veneto legge" partirà giovedì 23 aprile

Tutta la Regione si prepara per la grande maratona di lettura

VENETO - Giovedì 23 aprile inizia l’annuale iniziativa denominata “Il Veneto Legge”, giunta alla quarta edizione, promossa dall’Assessorato alla cultura della Regione del Veneto in collaborazione con la sezione regionale dell’Associazione Italiana Biblioteche AIB, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, MIUR Veneto, l’Associazione Librai Italiani – Confcommercio Veneto e il Sindacato Italiano Librai e Cartolibrari SIL – Confesercenti Veneto.

“Il primo appuntamento – spiega l’assessore Cristiano Corazzari – sarà come sempre dedicato al ‘riscaldamento’, proprio in occasione della Giornata Internazionale del Libro. L’emergenza COVID-19 non ferma, dunque, questa piacevole ed educativa Maratona di lettura, che celebrerà il suo atto conclusivo il prossimo 25 settembre e che coinvolge scuole, biblioteche, librerie, rivolgendosi a tutti i cittadini, di ogni età, che amano i libri. Cambiano le modalità di incontro collettivo, ma l’obiettivo rimane il medesimo: leggere ‘insieme’, ovunque e ad alta voce e condividere, nonostante le restrizioni, questa grande passione”.

Il tema di quest’anno è il viaggio e a inaugurarlo sarà un omaggio al grande autore veneto Goffredo Parise, scrittore ma anche viaggiatore, le cui pagine condurranno i partecipanti attraverso paesaggi e atmosfere del nostro territorio.

Giovedì si terrà sulla pagina Facebook di ‘Il Veneto Legge’ una staffetta di video-letture con il seguente programma:
- alle ore 11:30, video di presentazione dell’assessore regionale alla cultura Corazzari dell’edizione 2020 della Maratona di lettura;
- dalle ore 12:30 alle ore 22:00 staffetta di video-letture, ‘Un racconto all’ora’, introdotta da Giuseppe Càntele, direttore editoriale Ronzani Editore, seguita dalla staffetta a cura di ‘Leggere per Leggere’: nove racconti da Sillabari Veneti di Goffredo Parise (Ronzani Editore dalla versione integrale Adelphi).

“La lettura e la sua promozione non sono in quarantena, anzi rappresentano oggi ancor più un bene prezioso per tutti noi – sostiene Corazzari –: l’evento ha lo scopo di coinvolgere tutti gli attori del settore editoriale a livello regionale e ribadire in modo inequivoco che i libri sono preziosi strumenti di conoscenza, di crescita, di educazione e di piacere. Ma quest’anno vogliamo anche manifestare concretamente il sostegno a presidi culturali e formativi come le scuole, le biblioteche e le librerie che stanno vivendo un lungo periodo di sofferenza”.

Durante il periodo estivo e per tutto il mese di settembre, sempre in vista della Maratona del 25 settembre 2020, si susseguiranno nuovi appuntamenti in tutto il Veneto, tra letture, dibattiti, approfondimenti e conversazioni, con la partecipazione di editori, operatori culturali, insegnanti, lettori professionisti e volontari.

La Maratona si può seguire su https://www.facebook.com/IlVenetolegge, su http://twitter.com/IlVenetoLegge e sui siti culturaveneto.it e ilvenetolegge.it.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette