22/09/2020

LENDINARA

"Grazie concittadini per la vostra serietà, collaborazione e solidarietà"

Il sindaco Viaro augura ai suoi concittadini buona Pasqua

Viaro: “Lendinara sarà al centro del territorio”

LENDINARA - Ecco la lettera scritta alle cittadine e ai cittadini della città di Lendinara dal primo cittadino Luigi Viaro.
 
"Care Concittadine, Cari concittadini,
 
l’Italia sta vivendo uno dei periodi più difficili dall’ultimo dopoguerra a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, che sta sconvolgendo la vita di tutti noi.

In questo periodo, ogni persona è chiamata a fare fino in fondo la propria parte per contenere al massimo il diffondersi di questo male silenzioso ed invisibile e poter tornare presto alla normalità.
La comunità lendinarese ha prontamente risposto agli appelli del Governo e dell’Amministrazione comunale, sapendo modificare, non con pochi sacrifici, le proprie abitudini e comportamenti, mostrando compattezza, responsabilità e profondo senso civico.
Va pertanto a tutti Voi, a nome mio personale e dell’Amministrazione che mi onoro di rappresentare, il più sentito ringraziamento per quanto fatto fino ad oggi e per quanto verrà fatto anche nelle prossime settimane, le quali saranno determinanti nella lotta al virus che sta sconvolgendo il mondo intero.
Grazie, pertanto, per la Vostra serietà e collaborazione, anche di fronte alle forti restrizioni in termini di libertà di movimento, di lavoro ed impresa, che sono state stabilite al fine precipuo di proteggere il più possibile la salute delle persone.
Vi assicuro che nelle prossime settimane, sarà mia cura valutare le misure che saranno adottate a livello nazionale e regionale e conseguentemente, rivedere il bilancio di previsione 2020 ed individuare le risorse da mettere a disposizione delle fasce più deboli e in maggiore difficoltà.  

La mia più sincera gratitudine va anche alle Forze dell’Ordine, alla Protezione Civile, alla Croce Rossa, alle Parrocchie ed a tutte le organizzazioni di volontariato e religiose della nostra Città, che fin dal primo momento sono state al mio fianco e si sono adoperate a supporto delle Autorità sanitarie e locali.

Il mio auspicio è che possiate vivere la Santa Pasqua non solo come un momento di riflessione spirituale ed umana, ma anche come un momento di speranza e di ritrovata fiducia nel futuro.
In questa Pasqua straordinaria, nel momento in cui Cristo vince la morte, prevalga in noi la forza e la determinazione di “stringere” i denti, nella consapevolezza che se sapremo essere comunità, presto potremo tornare alla nostra vita di sempre.
           
A tutti Voi e ai Vostri Cari, vada un caloroso abbraccio e un cordialissimo augurio di Buona Pasqua"

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette