25/05/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Attivato dal Comune conto corrente per dare una mano ai concittadini in difficoltà

Il vicesindaco Wilma Moda dà le istruzioni per donare

Tre nuovi assistenti sociali per la lotta alla povertà

Il vicesindaco Wilma Moda

“Più siamo e più Aiutiamo” è lo slogan coniato in queste ore dall’amministrazione comunale per informare le persone della possibilità di poter detrarre una percentuale sull’importo donato con la causale “emergenza Covid-19”, nel momento in cui andranno a compilare la denuncia dei redditi. L’articolo 66 del Decreto Cura Italia, prevede infatti che per” le erogazioni liberali in denaro e in natura effettuate nell'anno 2020 dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali, in favore dei comuni o istituzioni pubbliche, di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro, finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 spetta una detrazione dall'imposta lorda ai fini dell'imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro. Una possibilità, quella della deduzione, che sarà possibile anche per le imprese”.

“Si tratta quindi di un incentivo per la gente ad aiutare le persone che effettivamente sono in difficoltà e nello stesso modo, lo stato, dà un aiuto a quanti doneranno. Questo l’Iban della tesoreria comunale, dove versare con la causale Covid-19: IT35PO359901800000000139223 ” commenta il Vice Sindaco Wilma Moda. 

Sempre in queste ore, è partito il secondo giro di distribuzione delle mascherine che avverrà in parallelo ad Adria centro e nelle frazioni. Una consegna, quella delle mascherine imbustate dalla Croce Verde, resa possibile dall’operato della squadra di volontari della Protezione Civile, Alpini, Cinofili, Croce Verde e Scout,che sarà completata nel giro di 6/7 giorni, sulla base di una pianificazione ben studiata.

“Visto il maggior numero di mascherine disponibili, rispetto al primo giro, questa volta-commenta il consigliere Enrico Bonato - sarà consegnata una mascherina per ogni maggiorenne del nucleo famigliare”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette