03/08/2021

CORONAVIRUS IN ITALIA

Ecco il nuovo ospedale costruito in 10 giorni a Milano

Al progetto hanno 500 persone su 3 turni, per 24 ore al giorno, e quasi 100 imprese

Ospedale in fiera a Milano: costruito in 10 giorni

01/04/2020 - 10:34

MILANO - Qualcosa che nessuno avrebbe mai immaginato di dover realizzare, prima che il coronavirus aggredisse la Lombardia portando allo stremo la capacità dei reparti di rianimazione. Ora la "più grande terapia intensiva d’Italia", è là. 

Al progetto hanno 500 persone su 3 turni, per 24 ore al giorno, e quasi 100 imprese. Un'impresa possibile grazie ai 21 milioni di euro arrivati da 1200 donatori.

All’esterno della struttura una centrale da 15 metri per l’ossigeno. "Non ce ne sono altre così" hanno raccontato orgogliosi progettisti e tecnici che hanno accompagnato i cronisti in una visita ai primi otto moduli per i degenti (53 letti in tutto, si partirà occupandone fino a 24), collocati in circa 10mila metri quadri.

All'interno c'è anche una sala per la formazione del personale sanitario, un laboratorio analisi, tac e aree filtro dove togliere le tute protettive. Al livello inferiore altri 14mila metri quadri dove si stanno realizzando altri moduli, per accogliere oltre 200 posti letto. Potranno lavorarci 200 medici, 500 infermieri e altre 200 figure professionali.

"È un gioiello di tecnologia ed efficienza - ha spiegato il governatore - nato per un’emergenza ma sembra destinato a restare. Ho parlato con il ministro della Salute - ha aggiunto - e mi ha detto che la sua intenzione è di lasciarlo creando tre hub per la rianimazione". 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette