25/05/2020

La vicenda

Uccide tre mici della vicina annegandoli

Avrebbe ucciso tre micetti, nati pochi giorni prima dalla gatta della sua vicina

Uccide tre mici della vicina annegandoli

VICENZA - Un pensionato vicentino di 81 anni è indagato dalla procura per maltrattamento di animale aggravato dalla morte. Avrebbe ucciso tre micetti, nati pochi giorni prima dalla gatta della sua vicina, che la teneva in una rimessa a fianco della sua abitazione.

I tre gattini erano spariti all’improvviso. Una testimone lo avrebbe notato mentre li annegava in una bacinella d’acqua e poi si sbarazzava di loro. Le indagini sono in corso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette