04/03/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

Era senza documenti e motivo in posta ciclabile, arrestato uno straniero

Fermato dalla polizia locale su una panchina della pista ciclabile Baden Powell, il giovane ha reagito al controllo

polizia altedo Villamarzana a13 camion perde il ca

ROVIGO - Arriva il primo arresto per coronavirus. Si tratta di uno straniero, controllato dal personale della polizia locale, in prima linea in città e in tutto il territorio comunale di Rovigo e che continua una costante opera di controllo, per garantire la massima osservanza delle disposizioni di legge aventi lo scopo di frenare al massimo la crescita del contagio da coronavirus.

Il controllo è scattato nella giornata di martedì 17 marzo, lungo la pista ciclabile Baden Powell, strettamente monitorata, dal momento che, nonostante gli inviti a stare in casa delle autorità, ancora troppe persone si ritrovano per passeggiare o per camminare, anche in gruppo, creando situazioni estremamente pericolose per la veicolazione del contagio. Lo straniero, infatti, un giovane, si trovava su una panchina, senza alcun motivo per la propria uscita.

All'iniziale richiesta di declinare le proprie generalità, avrebbe risposto in maniera negativa. Il motivo sarebbe risultato ben presto chiaro: aveva documenti falsi. Visto anche il suo atteggiamento, a suo carico è scattato l'arresto, del quale è stato informato il sostituto procuratore di turno, che ha quindi disposto la liberazione immediata dello straniero.

La polizia locale, infine, informa che ieri sono state controllate  40 persone e 120 esercizi commerciali, con nessuna irregolarità, escluso, ovviamente l'arresto.  Gli agenti della polizia locale, guidati dal comandante Alfonso Cavaliere,  sono costantemente sul territorio  per verificare che tutti rispettino le norme contenute nel decreto ministeriale, volte al contenimento del diffondersi del Coronavirus.

Un impegno costante, quello della polizia locale che, oltre a verificare gli spostamenti delle persone, svolge anche una fondamentale opera di controllo sul fronte della verifica del rispetto, da parte delle attività, delle disposizioni di legge.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette