03/08/2021

ROVIGO

Parcheggio gratis e basta multe

La richiesta arriva dall'ex sindaco Avezzù e dal consigliere della Lega Aretusini

Parcheggio gratis e basta multe

16/03/2020 - 17:56

ROVIGO - “Sospendere il pagamento delle tariffe dei parcheggio”. Lo chiede, una volta in più, l’ex sindaco Paolo Avezzù, con un breve appello ad Edoardo Gaffeo. E Michele Aretusini (Lega) rilancia, chiedendo anche una moratoria sulle multe. “Ho letto stamattina - ha scritto infatti ieri Avezzù - che a Mestre da oggi e fino a venerdì 3 aprile è sospeso il pagamento delle tariffe di sosta in zona blu. Ed è altresì sospesa l’attività di controllo da parte degli ausiliari della sosta. Me lo ha comunicato la mia ex collega presidente del consiglio comunale Linda Damiano. E a Rovigo?”. Avezzù continua: “Ha fatto notizia la multa presa in viale Trieste dall’allenatore della Rugby Rovigo Casellato giovedì scorso sotto casa, proprio perché non poteva uscire. Possibile che Rovigo si distingua sempre? Se non l’ha già fatto, chiedo al sindaco di intervenire, copiando le cose buone dalle altre città”.

E il capogruppo della Lega in consiglio comunale, Michele Aretusini, rilancia: “Smettiamola anche di mandare multe”. “In questi giorni - ricorda Aretusini - ne sono partite almeno 200. Chiedo, quindi, al comune di sospendere il pagamento delle multe per evitare che si allunghino le code davanti alle poste che, come in tanti mi hanno segnalato, stanno diventando infinite. Sono consapevole che non sia in capo al sindaco la possibilità di far chiudere le poste o controllarne gli accessi, ma è sua responsabilità il mancato intervento nel posticipo dell'invio delle multe. Sindaco, non si renda complice di un obbligato assembramento davanti alle poste: intervenga per far posticipare il pagamento delle multe per la salute pubblica della città”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette