06/08/2021

PORTO VIRO

L'appello social del medico: "Aiutateci rimanendo a casa"

Spopola il messaggio social lanciato da Michele Capanna, consigliere comunale e medico

“Assieme: noi in corsia, voi a casa”

15/03/2020 - 21:38

PORTO VIRO - “Noi lavoriamo in corsia per i nostri pazienti. Voi aiutateci rimanendo a casa. Un sacrificio oggi per tornare a vivere domani. Ce la faremo”.

E’ il messaggio lanciato sui social da Michele Capanna, cardiologo alla casa di cura Madonna della Salute di Porto Viro. E’ stato molto apprezzato: infatti i like, i commenti e le condivisioni sono davvero tante. “Noi come medici, infermieri e operatori siamo a disposizione per dare il nostro servizio – afferma Capanna - Ma chiediamo ai cittadini di seguire le restrizioni imposte dal governo, affinché, quando tutto sarà finito, possiamo ritornare a vivere come prima”.

Tra i svariati commenti ci sono auguri di buon lavoro, e più volte i cittadini hanno scritto “Bravi, siete degli eroi”. I complimenti sono andati, da parte di un uomo, a tutto il team ospedaliero e a tutte le persone costrette a lavorare in questo periodo.

Una donna si è complimentata con tutto il personale medico e paramedico. “Tenete duro e noi stiamo a casa tranquilli, ce la faremo” il messaggio. “Precauzioni e niente paura, vinceremo, grazie dottore, in prima linea”, un altro commento. “Siete grandi e forse è anche troppo poco la parola grandi. Mi dispiace però che ci sia voluta un’emergenza come questa per far riscoprire a molti la dedizione, lo sforzo, l’impegno, l’amore e il sacrificio che voi medici e paramedici e tutto il personale di supporto ci mettete per darci una mano”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette