25/05/2020

VILLADOSE

Senza messe niente offerte, e la parrocchia resta al verde

L'appello del parroco ai fedeli: "Fate offerte".

Senza messe niente offerte, e la parrocchia resta al verde

don Carlo Marcello

VILLADOSE - Il parroco di Villadose don Carlo Marcello ha espresso, tramite un videoappello rivolto al consiglio pastorale e diffuso nei giorni scorsi, la sua preoccupazione per la parrocchia, che si aggiunge allo stato di diffuso allarme generato dall’epidemia.

“Voglio esternare la mia preoccupazione non solo per le restrizioni che ci impediscono le celebrazioni ordinarie, ma anche per un altro problema: quello economico. Lo sappiamo bene che tutto questo si risolverà in una grave crisi economica e che questo problema toccherà anche noi. Ma delle parrocchie nessuno parla - le parole del parroco - non avremo certamente grandi incentivi dal governo e dalle autorità”.

Del resto, “non verranno ad aiutare noi quando ci sono famiglie e aziende in difficoltà. Quindi - l’appello del parroco - mi rivolgo al consiglio pastorale affinché diffonda questo mio appello ai parrocchiani. Ci dobbiamo rendere conto che non si può trascurare il problema della parrocchia: mancano 60 abbonamenti del giornale ‘Araldo’, da oltre due settimane non si celebrano messe e non abbiamo entrate: soltanto per quanto riguarda i ceri, parliamo di un ammanco di quasi mille euro”.

“Io credo che la cosa migliore sia il passaparola: in chiesa ci sono le cassette delle offerte, altrimenti potete far pervenire delle donazioni in canonica. In caso contrario, le cose rischiano di aggravarsi. Conto su di voi e sulla generosità di tutti”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette