09/08/2020

PORTO TOLLE

Donzella piange Tonino Veronese

Appassionato ballerino, cantava nel corso della chiesa del paese e ai karaoke.

Donzella piange Tonino Veronese

PORTO TOLLE - E’ morto sabato all’ospedale di Adria Antonio Veronese, 72 anni. Conosciuto come “Tonino”, abitava a Donzella e aveva lavorato per tanti anni al genio civile, fino alla meritata pensione.

Al fianco della sua attività professionale, inoltre, era stato tra i soci fondatori della Protezione civile di Porto Tolle, della quale per un periodo aveva fatto anche il coordinatore, per poi impegnarsi come volontario. Sposato con Fiorella Pizzo, per tanti anni impiegata in un laboratorio di confezioni, lascia un figlio, Antonello, che vive a Porto Viro e che lavora a sua volta al genio civile.

In molti ricordano Antonio come persona molto brillante, solare e di compagnia, che amava ballare e cantare. Faceva parte del coro della chiesa di Donzella, e si esibiva anche in molte serate di karaoke, quando di trovava in compagnia. Poi, era un grande ballerino di valzer e mazurke.

I funerali si svolgeranno martedì 10 marzo alle 15.30 al cimitero della Donzella. La salma partirà alle 14.45 dall’ospedale di Adria e sarà trasportata direttamente al cimitero, in ottemperanza alle misure varate per contrastare la diffusione del coronavirus.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette