21/10/2020

ROVIGO

Bilancio, novità per le associazioni

L'assessore Alberghini parla delle risorse messe in bilancio per rimodulare il nuovo tariffario per le associazioni

Bilancio, novità per le associazioni

ROVIGO - Il centro antiviolenza sulle donne potrà contare già dal prossimo bilancio comunale di 30mila euro, al posto dei 15mila stanziati nel 2019, anno in cui si è evitata la chiusura di questo presidio fondamentale per le donne vittime di abusi. L’assessore allo Sport e associazionismo, Erika Alberghini, in collaborazione con il collega al Bilancio Andrea Pavanello, ha anche rivisto in parte il tariffario delle associazioni, modificando le regole per l’accesso a eventuale scontistica. Una misura di equità nei confronti di tutti, visto che in passato le associazioni che usufruivano degli spazi comunali con sconti anche del 50% erano agevolati con apposita delibera della giunta comunale. “L’obiettivo è regolamentare queste tariffe e anche le ipotesi di gratuità - spiega l’assessore Alberghini - Solo per fare un esempio, le associazioni che si occupano di disabilità e anziani, beneficiano gratis degli spazi. Le associazioni sportive che hanno al loro interno l’80% di disabili e sono iscritte al Coni, anche queste non sono sottoposte a tariffario”.

Infine, tra le anticipazioni del bilancio previsionale 2020, il primo della giunta Gaffeo, sempre per il referato di Alberghini, ci saranno 20mila euro per progetti legati allo sport e alla sua promozione. Il bilancio previsionale, 2020-2022, prevede per il prossimo anno entrate dai tributi e imposte per 31 milioni e 889mila euro circa, accensione di prestiti per 2 milioni e 95mila euro. Il totale complessivo delle entrate è previsto in 112 milioni e 464mila euro circa e spese totali per 98 milioni e 861mila euro circa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette