03/08/2021

CORONAVIRUS

Fugge dalla quarantena, 76enne multato dalla Polizia

L'uomo, nativo di Trecenta, è stato controllato dalla polizia locale di Ferrara

Fugge dalla quarantena, 76enne multato dalla Polizia

07/03/2020 - 19:45

FERRARA - Un anziano di 76 anni originario di Trecenta, è stato beccato in bicicletta mentre era costretto al regime dell’isolamento domiciliare. E’ successo a Ferrara, dove la polizia locale, su disposizione del sindaco Alan Fabbri, ha intensificato i controlli sul rispetto della quarantena.

Non adeguarsi alle disposizioni dell'autorità comporta la denuncia in base all’articolo 650 del codice penale. Il sindaco Alan Fabbri ha raccontato la vicenda sulla sua pagina social spiegando che si tratta di misure per contenere il contagio. “In questa fase di emergenza abbiamo rafforzato i controlli soprattutto della polizia locale, impegnata a far rispettare le disposizioni del Ministero della Salute in accordo con l’Ulss”.

Venerdì mattina, dunque l’anziano che si trova in isolamento domiciliare precauzionale, ma non ha sintomi da Coronavirus, è stato segnalato all’Ulss per la violazione di questa restrizione e multato dalla polizia locale. “E’ stato sorpreso fuori dalla sua abitazione e pronto a lasciarla con la sua bicicletta. Il soggetto non ha il Coronavirus, ma in questa fase serve la collaborazione di tutti e il rispetto di tutte le prescrizioni come da normativa".Nel caso venga contestato il reato la pena prevede l'arresto fino a tre mesi e una sanzione (ammenda) di 260 euro”, ha ricordato il sindaco della Lega di Ferrara.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette