03/08/2020

POLIZIA

Arrestato e condannato un 50enne, teneva la droga nelle scarpe

Il ricorso in cassazione è stato respinto, la sentenza diventa definitiva

Traffico di droga e armi, arresti in tutte le province

ROVIGO - A dicembre del 2017 era stato condannato a una pena di 8 mesi, sospesa con la condizionale, dal Tribunale di Rovigo, a seguito dell’arresto operato dal personale della squadra mobile della nostra questura. Il 50enne albanese, infatti, sarebbe stato trovato in possesso di circa 11 grammi di cocaina, nascosti nelle scarpe, di circa 1800 euro in banconote di piccolo e medio taglio e, nella propria abitazione, del materiale ritenuto idoneo dagli investigatori al confezionamento delle dosi.

A maggio del 2018, poi, la Corte di Appello di Venezia aveva confermato questa pronuncia. A questo punto, la difesa era ricorsa in Cassazione, presentando numerose argomentazioni a sostegno della propria impugnazione della sentenza di secondo grado. Tra queste, in primo luogo, il fatto che, perlomeno secondo questa interpretazione, mancherebbe ogni concreta prova della finalità di spaccio, collegata alla detenzione di questa quantità, tutto sommato modesta, di stupefacente; allo stesso modo, aveva ribadito la difesa, non vi sarebbe la possibilità di escludere la finalità del consumo personale. Tra le varie questioni sollevate, anche l’utilizzabilità di chat di Whatsapp che sarebbero state trovate sul cellulare del 50enne, analizzato dagli inquirenti, e che supporterebbero l’ipotesi di una rete di spaccio, con clienti che lo contattavano per conoscere la disponibilità di dosi. Questioni articolate che, però, la Cassazione ha ritenuto di non accogliere, dichiarando inammissibile il ricorso e, quindi, di fatto, facendo passare in giudicato la sentenza, che diviene definitiva. Ad avviso dei supremi giudici, infatti, la ricostruzione dei fatti, come operata nei precedenti gradi di giudizio, che hanno portato i magistrati di primo e secondo grado ad escludere la possibilità dell’uso personale, non sarebbe errata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette