10/08/2020

PORTO VIRO

Salta la sfilata in rosa, è stata spostata a giugno

Venerdì prossimo si sarebbe dovuta tenere in sala Eracle, spostata il 5 giugno in piazza

Salta la sfilata in rosa, è stata spostata a giugno

PORTO VIRO - La sfilata di moda “Le donne tra sogni, seta e follia”, in programma per venerdì prossimo in sala Eracle, è stata spostata. Era quasi tutto pronto e l’entusiasmo era alto, tra le donne che si erano messe in gioco come protagoniste dell’evento. La serata, del resto, era pensata per anticipare la festa della donna. Invece, tutto rimandato: la nuova data scelta è quella di venerdì 5 giugno.

Le donne, per quattro mercoledì sera, erano state invitata a fare le prove per affrontare l’evento nel migliore dei modi. Il tutto era stato organizzato dall’assessore alle pari opportunità Marialaura Tessarin e dalla commissione alle pari opportunità, presieduta da Luciano Bertaglia con Luciana Milani come vice. Era già tutto in grande fermento: le uscite delle “modelle per una sera” erano state decise da Raffaella Villani, che, come sempre, coordina la regia in queste occasioni. E anche la psicologa Federica Pescarin, che spesso tiene corsi sulla bellezza, il portamento, il look e l’autostima al femminile, aveva partecipato alla prima serata di prove.

A rovinare tutto ci si è messo però l’allarme per il coronavirus, che ha costretto ad annullare o rinviare numerosi eventi. E se anche la sfilata di moda portovirese era programmata per la prossima settimana quando l’ordinanza restrittiva regionale attualmente in vigore dovrebbe - salvo nuovi ordini oggi - aver cessato la propria efficacia, gli organizzatori hanno preferito non rischiare. E spostare tutto, preventivamente, al prossimo mese di giugno.

Noleggeremmo una vera e propria passerella - annuncia ancora l’assessore Tessarin - in caso di pioggia, la sfilata sarà ulteriormente rimandata al giorno dopo, sabato 6 giugno. Questa soluzione ha incontrato il favore di tutti, e soprattutto dei negozi di abbigliamento che devono fare i conti con l’arrivo della merce”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette