14/08/2020

Rugby

Un tongano per i Bersaglieri

Presentato ufficialmente Maile Mamao: è in perfetta forma e può già giocare.

Un tongano per i Bersaglieri

ROVIGO - E’ arrivato poco prima delle 18.30 di stasera Maile Mamao, il trequarti centro tongano proveniente dal club francese di Top 14 Aviron Bayonnais.  E’ sceso davanti all’entrata del tempio del rugby, lo stadio Battaglini, dal lato di via Alfieri, in maglietta a maniche corte, incurante del freddo della stagione qui a Rovigo.

Ad accoglierlo il direttore generale Roberto Roversi. "Non vedo l’ora di incontrare i miei compagni di squadra e di giocare per questa maglia. Sono felice di essere qui con questa nuova squadra e pronto a conoscere questa nuova realtà”, ha detto. L’incontro con gli altri giocatori sarà domattina, così come il completamento di alcune procedure burocratiche. Il tesseramento, infatti, dovrebbe essere completo entro la giornata di lunedì, in tempo per il primo allenamento rossoblù.

Mamao si presenta come un giocatore versatile. “Sono pronto a giocare - aggiunge Mamao, inserendosi nel quadro tecnico profilato dal direttore della Rugby Rovigo Delta - mi piace giocare sia in attacco che in difesa”.

“Essendo già operativo e in perfetta forma sarebbe bello vederlo in campo già nella partita di sabato 7 marzo, in casa, contro il Colorno - continua Roversi - è quello che ci serve visto che alcuni giocatori sono fermi per diverso tempo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette