31/05/2020

IL LUTTO

Si è spento Armando Salati, storico segretario comunale

Aveva prestato servizio a Lendinara e ad Adria, negli anni Ottanta.

Addio Salati, storico segretario comunale

LENDINARA - Si è spento Armando Salati, segretario generale del Comune di Lendinara e di Adria negli anni Ottanta, nel periodo in cui sono stati sindaci Antonio Ferlin a Lendinara e Franco Grotto prima, poi Sandro Gino Spinello ad Adria. Era stato improvvisamente ricoverato nelle scorse settimane alla Casa del Vento Rosa di Lendinara, città dove viveva.

“Nonostante il suo aspetto schivo - lo ricorda il sindaco Luigi Viaro, allora nell’amministrazione Ferlin - Salati è sempre stato attento alla bellezza della città che si era scelto, Lendinara, dove era venuto ad abitare con la famiglia, la moglie e i figli Francesco e Roberta. Anche poco tempo fa ci eravamo sentiti perché voleva proporre alcune varianti urbanistiche nell’interesse della città”.

“E’ stata una persona competente dotata di una grande cultura giuridica e con un profondo senso delle istituzioni - ha voluto commentare anche Spinello - ne ricordo i suoi tratti di umanità e il suo essere intelligentemente sagace ed ironico. Assieme a lui abbiamo preparato quello che sarebbe diventato l’atto fondamentale dell’amministrazione, lo statuto comunale e tutti gli atti conseguenti”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette